Castellammare, cadavere di un uomo alla foce del fiume. Indagini in corso

17366

Il cadavere di un uomo, un 46enne di Alcamo, è stato ritrovato questa mattina alla foce del fiume San Bartolomeo, nella zona della spiaggia playa di Castellammare

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un cadavere è stato trovato questa mattina alla foce del fiume San Bartolomeo, tra Castellammare del Golfo e Alcamo. Il cadavere, individuato questa mattina a pochi metri dalla spiaggia, sarebbe di un uomo di cui ancora non si conosce l’identità. Sul posto gli agenti del locale Commissariato di Polizia e i Carabinieri della locale stazione che indagano sull’accaduto. Al momento nessuna ipotesi sulle cause della morte. Sul posto il medico legale.

Aggiornamento:

L’uomo sarebbe già stato identificato. Si tratterebbe di un 46enne di Alcamo.

Le indagini hanno accertato che si è trattato di un suicidio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSi appropriava dei fondi del partito Sicilia Futura all’Ars
Articolo successivoControllo straordinario del territorio: I Carabinieri denunciano 7 persone per vari reati