Auto bruciata e abbandonate nel territorio comunale, interpellanza al Sindaco Rizzo

1829

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il Consigliere Comunale Giovanni D’Aguanno, componente del gruppo consiliare di minoranza “Castellammare 2.0”, ha presentato un’interpellanza al Sindaco Nicola Rizzo su un’autovettura bruciata nella notte tra il 12 e il 13 dicembre 2019. L’auto, abbandonata era stata abbandonata nei pressi del plesso Mignosi parecchi mesi prima e, nonostante il rogo, la carcassa si trova ancora lì. “Considerato che in Via Progresso, strada che confina nel lato est con la scuola elementare Mignosi, giace da oltre due mesi una carcassa di automobile bruciata; che questi rappresenta, anche per noi consiglieri comunali, una sconfitta sotto l’aspetto sociale di Castellammare. I nostri piccoli concittadini – scrive D’Aguanno – non possono abituarsi all’indifferenza della politica e soprattutto a considerare “normale” una macchina in quello stato; che questa autovettura può costituire un pericolo per i ragazzi che giocano in quella zona”. Il consigliere D’Aguanno, quindi, interpella l’Amministrazione Comunale per sapere “come mai l’autovettura bruciata e a dimora in Via Pregresso, risulta ancora ad oggi abbandonata in quello stato in una strada comunale; come mai non si siano presi provvedimenti per la rimozione della stessa; se e quali provvedimenti – conclude – prenderà l’amministrazione comunale per rimuove o dare mandato di rimozione, nel più breve tempo possibile, l’autovettura in questione”.

Castellammare, auto in fiamme nella notte. VIDEO

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, i carabinieri arrestano autore di furti in abitazione
Articolo successivoFacilitatori siciliani del Movimento cinque stelle, tra “ritorni” ed “esclusi eccellenti”