Accoglienza e dialogo valori fondanti del Cristianesimo VIDEO

4121

Tema delle migrazioni, del rapporto con lo straniero, «Una storia di divina provvidenza e al tempo stesso di umana accoglienza»

La settimana per l’unità dei cristiani è stata caratterizzata da eventi per incontrarsi e pregare insieme, al fine di crescere nell’unità, nell’amore e nella comunione, riconoscendoci fratelli. Un invito rivolto a tutti coloro che credono in Cristo Gesù, specialmente in tempi in cui i cristiani continuano ad essere perseguitati, quindi l’invito è andare a pregare insieme alle nostre Chiese sorelle. Ad Alcamo il 23 gennaio e il 4 febbraio. Ne abbiamo parlato con Francesca Messina Direttore Direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso, nominata dal vescovo l’anno scorso per curare i rapporti fra le religioni presenti nel nostro territorio e formare sul tema del dialogo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLe “Parole note” di Giancarlo Giannini aprono la stagione teatrale all’Apollo
Articolo successivoEsercizio provvisorio, mancano voti alla maggioranza e viene “bocciato”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.