2020: ecco il resoconto di Diventerà Bellissima Trapani Erice

799
“Si sta concludendo il 2019 che non ha visto nulla di sostanziale /migliorativo se non le solite promesse”. Inizia così un comunicato di Diventerà Bellissima Trapani, e continua:
Di cambiamenti a dire il vero si intravedono alcune azioni. L’aumento delle poltrone in ATM, con l’ingresso dei nuovi Comuni soci sarà un CambiaMento nel CDA di ATM. Un altro ente nuovo di zecca nel 2019 è stato il Distretto Turistico occidentale, nato per gestire denaro pubblico e che va a porsi in competizione con la strategia di Airgest. Per Trapani ed Erice a differenza di altre amministrazioni, non abbiamo registrato né dichiarazioni né atti di indirizzo a favore di Birgi e dell’azione del presidente Ombra. Altro cambiamento la riduzione delle rate della Tari che non farà altro che incrementare le entrate per le casse comunali grazie a quei cittadini che hanno sempre regolarmente pagato, mentre non sappiamo nulla circa il recupero forzoso verso i cittadini morosi e inadempienti che farebbe ridurre di molto la stessa tariffa. Fanno un breve resoconto di questo anno gli iscritti a Diventerà Bellissima di Trapani ed Erice. Gran parte delle strade dei Comuni di Trapani ed Erice sporche come non mai, assenza di spazzamento, degrado ai massimo livelli anche per mancata scerbatura delle strade secondarie, carta e plastica (in barba all’ordinanza antivolantinaggio selvaggio in vigore solo per Trapani) che si ammassano occludendo caditoie e tombini. Queste sarebbero le città che vogliono ?
Ed ancora – continuano gli iscritti a Diventera Bellissima – semafori fuori uso da settimane che in zone come via Salemi e scorrimento veloce, hanno visto stamane un incidente  tra due mezzi. Centro storico come era prevedibile semi deserto ed ancora senza videosorveglianza.
Aspettando la relazione di fine anno dei due sindaci e sperando, al netto di eventi spettacoli Western Sicily vari, di non ascoltare come lo scorso anno i tanti “faremo”.
Noi di Diventerà Bellissima auguriamo comunque ai cittadini trapanesi ed ericini un anno migliore di quello appena passato!”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani. Impedire l’uso di petardi, botti e artifizi pirotecnici di ogni genere
Articolo successivoAbbruscato si dimette da consigliere comunale, rimane assessore e Tranchida lo nomina vice Sindaco