Castellammare, progetto di sartoria sociale gratuito

2675

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono aperte le iscrizioni per partecipare al progetto di sartoria sociale. Si tratta di un progetto voluto dall’Associazione “Trinart” incentrato sulla moda etica e sulla sartoria sociale. “La moda – spiegano gli organizzatori – come relazione sociale come momenti ludici tra diversi target, (daremo la precedenza a giovani studenti, immigrati del territorio e non e a anziani) lo faremo attraverso, diversi ospiti tra talk, e laboratori pratici di sartoria sociale”.

il progetto inizierà il 30 aprile 2020 e si concluderà il 5 giugno, per un totale di 6 la residenza d’artista di Fraginesi e il progetto Castellammare Culture Fest. “Le date e gli orari saranno fissi ma in base alle esigenze dei partecipanti potranno essere modificati . A fine progetto sarà dato un file con tutte le foto del progetto e l’ attestato di partecipazione accettato in base alla vostra scuola o istituzione come crediti formativi, il progetto è realizzato grazie al contributo economico per le spese del materiale dal comune di Castellammare del Golfo nello specifico all’assessore alle politiche sociali guidato dall’Avv. Enza Ligotti. L’intero progetto sarà gratuito, ma sarà richiesta una cauzione simbolica di responsabilità di 5 euro che verrà restituita alla reale partecipazione. Per informazioni 3291968423 oppure associazione.trinart@virgilio.it.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiocattoli per i bambini meno fortunati. Iniziativa a Trapani
Articolo successivoCompensi camuffati da “rimborsi spese” per i soci volontari di una onlus. In 11 percepivano anche il reddito di cittadinanza