Sport e integrazione, a Castellammare un torneo di calcio multiculturale

655

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Si terrà domani, 25 luglio, dalle ore 16:30 alle 21 presso il campo sportivo G. Matranga il 1°torneo “united colors of Castellammarwe” organizzato dalla Onlus “La mano di Francesco” con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo. L’attività è inserita nel “Progetto SPRAR anno 2017/2019.”

Si tratta di un torneo in cui si sfideranno diverse squadre composte dai ragazzi ospiti dei centri di accoglienza di Castellammare del Golfo e Balata di Baida e i ragazzi della città e delle scuole calcio locali. Lo sport come veicolo di integrazione e di unione tra le diverse culture. “Sarà un modo per conoscere da vicino la realtà dei centri SPRAR, ma soprattutto – spiegano gli organizzatori – un bel momento di integrazione. Come diceva Nelson Mandela: Lo sport ha il potere di cambiare il mondo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, tutto pronto per il Summertime Blues Festival 2019
Articolo successivoMuore anche l’altro fratellino coinvolto nell’incidente ad Alcamo