Trapani, Sindaci a confronto sul “Dopo di noi”

502

TRAPANI. “Dopo di Noi” è il termine col quale i genitori di persone con disabilità indicano il periodo che seguirà alla loro dipartita: si chiedono, in pratica, “cosa sarà del nostro congiunto disabile dopo di noi, ovvero quando noi ci saremo più ad assisterlo? Chi se ne prenderà cura in modo adeguato?”

Il tal contesto domani 27 giugno alle ore 10.00, presso la Sala Sodano di Palazzo d’Alì, si svolgerà un incontro con la partecipazione dei Sindaci del Distretto D50, il direttore del Distretto Sanitario Cono Osvaldo Ernandez e le varie associazioni si occupano della problematica.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Non cadere nella Trappola”, aggregazione giovanile, no droghe e un uso consapevole del web
Articolo successivoAlcamo in ginocchio: mancano servizi primari e prospettive per la città