Incidente mortale

4764

Auto contro bici, muore un giovane del Mali

Immagine di repertorio

Un ragazzo ha perso la vita ieri sera, mentre era in sella alla sua bicicletta è stato investito da un’auto una Hyundai condotta da una donna, sul ponte di Xitta, sulla strada tra Trapani e Paceco. L’incidente mortale si è verificato intorno alle 23 di ieri. Inutili i soccorsi prestati al giovane, si chiamava Kone Usmane aveva 22 anni ed era originario del Mali. Abitava a Castellammare del Golfo.  La donna  in quanto trovata con un tasso alcolemico superiore 1,5 g/l è stata arrestata dagli agenti della Polizia Municipale di Trapani. Ha dichiarato, sotto choc, di non aver visto il ragazzo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Abbattere i recinti (e non solo quelli fisici) che bloccano il porto”
Articolo successivoBacino di carenaggio, “ormeggiato in sicurezza”