Calci e schiaffi ai bambini, un anno di sospensione per 3 maestre di Partinico. VIDEO

1400

PARTINICO. Nei giorni scorsi la Compagnia Carabinieri di Partinico ha dato esecuzione a una ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palermo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 3 donne, destinatarie della misura interdittiva del divieto di esercitare l’attività di insegnante per la durata di dodici mesi.

L’indagine è stata avviata da una Stazione Carabinieri nel mese di aprile 2018 a seguito della segnalazione di un genitore che aveva riscontrato delle anomalie nel comportamento del proprio figlio. Nei mesi successivi è stato documentato che le tre insegnanti avevano posto in essere condotte di maltrattamenti aggravati nei confronti di loro alunni, tra loro anche un bambino affetto da disabilità.

Le loro reiterate condotte illecite si sono perfezionate attraverso minacce e offese, sia verbali che fisiche, ovvero punizioni consistite nel costringere i bambini a permanere in uno spazio angusto e privo di illuminazione , nonché aggressioni con schiaffi, calci e spinte.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePrezzo del latte e problematiche dell’agricoltura, un impegno della Regione (VIDEO)
Articolo successivoErice, dal 1° marzo parte il  nuovo servizio di porta a porta