Anche a Castellammare sbarca la Lega di Salvini: “In difesa degli interessi dei cittadini”

5467

Il partito di Salvini avrà anche una sede operativa in città

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. La Lega dell’attuale Vice Premier Matteo Salvini sbarca anche a Castellammare del Golfo. Lo storico partito leghista, dopo Alcamo, apre un circolo in città “in piena sintonia – si legge in una nota – con le scelte e la linea dettata dal Commissario per la Sicilia Sen. Stefano Candiani, il responsabile Enti Locali Sicilia Igor Gelarda e con il Responsabile organizzativo e del tesseramento di Trapani Bartolo Giglio, è stato sottoscritto da cinque fondatori l’atto costitutivo del circolo “Lega per SalviniPremier – Castellammare del Golfo”.

Faranno parte del gruppo direttivo del circolo Giovanni Scaraglino (Imprenditore Formazione) che rivestirà la carica di Presidente, Vincenza Viviana Buttitta (Imprenditrice settore energie rinnovabili) vice-presidente, Marina Arena (Odontoiatra) segretario, Federica Ciullo (Agente Immobiliare) tesoriere e Luciano Corbo (Imprenditore) consigliere, Francesco Scandariato (Dipendente pubblico) Consigliere.

“Apriamo anche Castellammare del Golfo, continuando il lavoro di radicamento della Lega in provincia – afferma Bartolo Giglio – con la consapevolezza che c’è molto lavoro in difesa degli interessi dei cittadini da portare avanti e sarà il primo obiettivo da perseguire”.

“Siamo consapevoli della sfida e degli impegni che ci aspettano – dichiara Giovanni Scaraglino, che è anche esponente dei sovranisti in città – ma i castellammaresi hanno assolutamente bisogno di chi li difende. Questa città è un tesoro culturale e turistico ancora da far crescere nel panorama nazionale ed internazionale e lavoreremo per far crescere una classe dirigente che abbia questi obiettivi. È il momento di scendere in campo, di metterci la faccia per fare cose concrete e rispondenti alle esigenze della città”.

“L’ennesimo Circolo, l’ennesimo traguardo tagliato, l’ennesima città importante – dichiara Igor Gelarda – nella provincia di Trapani, segnale di continuo e costante lavoro. Ringrazio Bartolo Giglio per il lavoro che sta facendo. Castellammare è un centro turistico di primo piano e sono sicuro che anche qui daremo dimostrazione di qualità e lavoro. Ne approfitto per ribadire che non esistono coordinatori di circoli, così come erroneamente riportato da qualche testata locale”. Nei prossimi giorni sarà inaugurata anche la sede del circolo con una inaugurazione ufficiale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, cento anni per Maria Antonia Calia
Articolo successivoConsiglio Comunale domani a Castellammare del Golfo