Alcamo, teppisti devastano l’area giochi di Piazza Falcone Borsellino

2406

ALCAMO. Gravissimi atti di vandalismo hanno devastato l’area giochi di Piazza Falcone Borsellino di Alcamo nei giorni scorsi. Gli atti vandalici sono stati prontamente denunciati dal responsabile del Servizio Verde Pubblico Comunale alla Polizia Municipale. In particolare sono stati danneggiati: lo scivolo, che è stato sradicato dal suo alloggio e buttato nella fontana che si trova all’interno della Piazza, due cavallini a dondolo e la pavimentazione con erba sintetica. In merito l’assessore al Verde pubblico del Comune di Alcamo, Stefano Alessandra ha affermato “siamo amareggiati dal fatto che un atto di vandalismo sia perpetrato ai danni di uno spazio attrezzato per bambini.” Intanto la Polizia Municipale sta controllando i video delle telecamere installate in piazza Falcone e Borsellino per individuare gli autori di un gesto stupido ed irresponsabile.

Non è la prima volta che in città si registrano atti di vandalismo rivolti agli spazi dedicati ai bambini, come Piazza della Repubblica ed altre aree verdi. Il fenomeno del vandalismo, è oggetto di attenzione degli organi di controllo del disagio giovanile (S.E.R.T., Associazione Psicologi in Rete, Servizi Sociali) e sarà infatti argomento di una serie di incontri coordinati dal Comune di Alcamo in seno al Distretto Socio Sanitario 55.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’IPAB di Alcamo rende noto l’istituzione di una long list per esperti
Articolo successivoCastellammare, chiusa la Palestra “A. Galante”: “Vietato accesso all’unica palestra agibile della città”