È morto Mimmo Scarcella

1473

Uomo impegnato sul fronte della migliore rivoluzione politica e sociale

Mimmo Scarcella, 73 anni, da tempo malato, è morto stamane. E’ stato uno degli attivisti del 68 a Trapani. Fondatore di un importante circolo Arci a Trapani fu candidato al consiglio comunale per il PCI raccogliendo più di mille preferenze insufficienti però ad elezione all’epoca Commercialista, si era impegnato altresì impegnato nella commercializzazione del Vino di Pantelleria. La sua azienda e il suo Marchio PantelleriaDoc, avevano vinto diversi premi nelle principali fiere del settore. Sempre vicino alla politica, si era recentemente schierato per la formazione di una Sinistra che raccogliesse le varie fratture. Ultimamente seguiva con attenzione il movimento bersaniano Articolo 1. Ai familiari esprimiamo il nostro cordoglio, ci mancherà un uomo capace e intelligente.

fonte tvio.it

“Nel momento del dolore, rivolgiamo le sentite condoglianze alla famiglia e ricordiamo con affetto il militante della sinistra trapanese ,il compagno appassionato sempre pronto all’impegno politico sul territorio a difesa dei più deboli e per la conquista dei diritti sociali. Uomo di cultura e di azione, protagonista del movimento del 68 trapanese, candidato al consiglio comunale di Trapani nella lista del PCI, animatore del circolo Arci attivo nel mondo dello sport, ha attraversato le stagioni politiche sempre con sguardo attento e partecipe delle nostre vicende con una sensibilità e forza  indimenticabili. Nella attuale fase di difficoltà della sinistra aveva rivolto la sua attenzione al processo avviato per la sua ricomposizione e la costruzione di una valida alternativa di governo.
Il suo sorriso aperto e sincero continuerà ad accompagnarci. Ciao Mimmo”. Antonio Gandolfo coordinatore provinciale Art.1 mdp Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente43 anni dalla strage di Alcamo Marina, gli appuntamenti di domani
Articolo successivoGrave incidente. FOTO