Demolizione di una costruzione all’interno della riserva orientata “Saline di Trapani e Paceco”

805

Il 25 gennaio i Carabinieri del Nucleo Cites di Trapani, in ottemperanza al “Decreto di restituzione temporanea di cose sequestrate”, emanato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, con riferimento alla “Determinazione di ingiunzione alla demolizione e ripristino dello stato dei luoghi dei lavori abusivi”, ha proceduto alla demolizione di una costruzione, già sequestrata lo scorso aprile, ubicata nel comune di Paceco (TP), c/da Nubia, all’interno della zona B della riserva orientata “Saline di Trapani e Paceco”, area naturale protetta e soggetta a ex legge a vincolo paesaggistico, costruita in aderenza alla parete sud-ovest della preesistente costruzione principale adibita ad abitazione in ordine al reato di lavori su beni paesaggistici senza la prescritta autorizzazione.