La Guardia Costiera sequestra discarica di “formaggio” nel comune di Paceco

1755

PACECO. I militari del nucleo operativo di polizia ambientale (NOPA) della Guardia Costiera di Trapani, impegnati nel contrasto alle attività illecite connesse allo smaltimento di rifiuti, hanno individuato una discarica a cielo aperto nel territorio di Paceco. Nello specifico dagli accertamenti è emerso che ignoti si sono disfatti di circa 1000 hg di prodotti caseari (Forme di formaggio di varie pezzature) intasando l’alveo del corso d’acqua che corre parallelamente all’argine sinistro del torrente Baiata ostacolandone il normale deflusso, con potenziali esondazioni dovute alle precipitazioni stagionali che associate allo sbarramento fluviale potrebbero causare allagamenti di terreni adiacenti smottamenti con pregiudizio per la pubblica incolumità. I militari hanno sequestrato l’area, e si procederà con la bonifica ed il ripristino dell’area.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente36° anniversario della morte di Giangiacomo Ciaccio Montalto, due iniziative a Trapani
Articolo successivoASD Alqamah Futsal passa a casa del Menfi