Cielo d’Alcamo, una “Rosa” per esaltare le bellezze della Città (VIDEO)

1122

“Rosa fresca aulentissima”, un incipit per valorizzare il patrimonio culturale, ambientale e artistico della città di Alcamo

Istituito il Parco Letterario in onore di Cielo d’Alcamo, famoso poeta e scrittore di cui già ci siamo occupati in un nostro articolo, per riscoprire le radici e far conoscere le meraviglie di Alcamo a cittadini e turisti. Un percorso che sembra portare dritto dritto al Premio Letterario Cielo d’Alcamo, quindi un percorso logico verso la poesia e la cultura alcamese. Abbiamo chiesto i particolari all’Assessore alla Cultura del Comune di Alcamo, Lorella Di Giovanni, e le ragioni dell’iniziativa.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMattinate FAI d’Inverno per le scuole. Conoscere il patrimonio storico.
Articolo successivoLa risposta all’interrogazione parlamentare sull’esenzione TARI sui rifiuti speciali
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.