L’ASD Alqamah batte Jatina

628
“Continuare la striscia positiva serve all’Alqamah per mantenere la vetta della classifica.
I bianconeri di Mister Settipani, che sostituisce ancora lo squalificato Mister Emmolo, partono con gran piglio e si portano in vantaggio con il capocannoniere della squadra, M. Emmolo, 1-0. Supremazia nel gioco per gli alcamesi, che mantengono possesso palla e la gestione della partita. Il 2 a 0 arriva da un’ispirato Di Bona, questo il risultato che chiude il primo tempo.
Sulle ali dell’entusiasmo l’Alqamah sigla il 3-0 con un involata di D’Alcamo, che serve al centro dell’aria di rigore Castrogiovanni, il quale come un’avvoltoio si catapulta sulla palla e la mette in rete. Jatina “nervosa” e in contropiede subisce il 4-0 con Mauro Emmolo,  che con una gran giocata salta il portiere e trova un gran gol. I partinicesi si schiacciano troppo e l’Alqamah sembra ormai comandare il gioco, infatti Giannó recupera palla a centrocampo, salta tre avversari e deposita palla in rete 5-0, panchina in delirio, e Jatina sente aria di K.O. A 10 minuti dalla fine Paduvano trova il 6-0 con un incursione e una bomba da fuori aria all’incrocio dei pali.
Scossa giallorossa, disattenzione della retroguardia Alcamese e il Partinico fa 6-1 con Lombardo. L’Alqamah che ne ha ancora fa il 7-1, ancora con M. Emmolo, che sigla una tripletta, poi Giannó, ancora lui, si mette in proprio e fa 8-1, risultato ampissimo, game over dal pala Verga, l’Alqamah si gode la vetta solitaria in classifica, prestazione stupenda per i ragazzi del presidente Messina Marco che si ritiene molto soddisfatto e  felice della posizione sia della prestazione, sia dell’attuale in classifica”.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRapina e resistenza a Pubblico Ufficiale, un arresto
Articolo successivoLa tennista Annalisa Calandra nel tabellone principale ITF. “Il segreto è metterci tanto cuore…”