Rocco Chinnici, l’uomo e il magistrato in una raccolta di suoi scritti e nelle parole del nipote

2259

Rocco Chinnici, il magistrato moderno che amava parlare con i giovani e dalle intuizioni che hanno rivoluzionato la lotta alla mafia

Una raccolta di scritti di Chinnici dove si può facilmente intuire l’importanza della sua figura, come magistrato, ma anche come uomo. Un uomo che si alza alle 4 per iniziare il suo lavoro e che non aveva pregiudizi, questi due concetti espressi a chiare lettere da Donato Di Trapani, della Fondazione Rocco Chinnici, nonché nipote del magistrato. Inoltre con Di Trapani abbiamo parlato, in un’intervista telefonica, di cosa significa essere nipote di Chinnici.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteInterventi di riuso e rifunzionalizzazione di beni confiscati alla criminalità organizzata
Articolo successivoArresti domiciliari per due produttori di olio di Partanna per bancarotta fraudolenta, debiti insoluti per oltre 3 milioni di euro
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.