Cerimonie celebrative per la Commemorazione dei defunti, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

787

Ricorrenze del 2 e del 4 novembre 2018, che si terranno a Trapani, alla presenza del Prefetto Darco Pellos.

Programma che è stato convenuto d’intesa con il Comune di Trapani, le Forze di Polizia, i Comandi territoriali delle Forze Armate e del Presidio Militare e i rappresentanti del Libero Consorzio Comunale di Trapani.

Nell’ambito delle celebrazioni avrà luogo la consegna delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” a cittadini, residenti nella provincia, che si sono distinti in vari campi d’attività. In particolare, sarà conferita l’onorificenza di Commendatore alla Dott.ssa Vincenza Gabriella ANCA, co-fondatrice dell’azienda vitivinicola “Donnafugata”; l’onorificenza di Ufficiale al Dirigente Superiore dei VV.F. Ing. Giuseppe VERME; quella di Cavaliere al Ten. Col. della Guardia di Finanza Rocco LOPANE, Dirigente Sezione DIA di Trapani ed al Capo Reparto Esperto dei VV.F. Sig. Giuseppe CORTIS..

Programma della cerimonia:

2 novembre 2018

Ore 9,30

Ore 16,30

4 novembre 2018

Ore 9,30

Ore 16,30

Cimitero Comunale presso il Sacrario Militare

Alzabandiera

Deposizione corona d’alloro

Celebrazione Santa Messa in suffragio

Ammainabandiera

Piazza Vittorio Veneto presso il Monumento ai Caduti

Esibizione Fanfara Bersaglieri

Alzabandiera

Deposizione corona d’alloro

Lettura del messaggio del Presidente della Repubblica

Discorso commemorativo del Sindaco

Benedizione di S.E. il Vescovo

Consegna onorificenze OMRI

Ammainabandiera

Inoltre nella giornata del 4 novembre sarà possibile visitare i locali della Capitaneria di Porto di Trapani, Presidio Militare, che ha aderito alla iniziativa denominata “Caserme Aperte”, secondo i seguenti orari di apertura al pubblico:

dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Infine, dal 31 ottobre al 5 novembre 2018 saranno allestite da ciascuna Forza Armata talune vetrine presso esercizi commerciali ubicati nel centro storico del Capoluogo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Raccontatela Giusta” per arrivare alla “Semplice Felicità” (VIDEO)
Articolo successivoLibertas batte Gravina