Polisportiva Alqamah: “Rammarico, dispiacere e disappunto per quanto si è verificato nell’assegnazione delle ore nel PalaGrimaudo”

924

Assegnazione delle ore per usufruire del PalaGrimaudo di Alcamo, dopo la presa di posizione della pallamano arriva l’opinione della Polisportiva Alqamah.

Riceviamo e pubblichiamo:

La Polisportiva Alqamah, esprime rammarico, dispiacere e disappunto per quanto si è verificato nell’assegnazione delle ore nel Pala Grimaudo.
Lo sport, per i valori che rappresenta, non deve mai dividere, ma piuttosto unire tutti quelli (compreso le Società) che a qualsiasi titolo lo pratichino. Per queste ragioni malgrado l’esiguo numero di ore da noi chiesto (solo 3 settimanali di cui un’ora e mezza nella tensostruttura) siamo disponibili nel cercare insieme una soluzione che metta tutti d’accordo; consapevoli, comunque, che è dovere dell’amministrazione comunale (che ha il quadro complessivo della situazione) cercare di approfondire e fare delle adeguate proposte al fine di risolvere la questione in modo sereno e pacifico. Concludo che anche noi auspichiamo che al più presto riapra il Pala D’angelo, che è un importante luogo di aggregazione sociale e sportiva.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo senza acqua è città invivibile: meglio vivere nel deserto – Parte I
Articolo successivoGrande pubblico per la rievocazione storica a Castellammare del Golfo