Tappa Beach Handball: Th Alcamo vera sorpresa del torneo

1796

Tappa del Beach Handball di Alcamo Marina all’insegna del massimo equilibrio con tutte le partite conclusesi agli shout out.

ALCAMO. Giornata all’insegna dello sport e dello spettacolo, con la Th Alcamo vera sorpresa del torneo,  con i ragazzi alcamesi guidati da Benedetto Randes,  per la prima volta alle prese con la Pallamano da spiaggia. Sono andati vicinissimo al colpaccio perdendo di misura per 2-1, con Giovinetto e Kelona, le due formazioni che si sono qualificate alle finali regionali di domenica prossima di Messina, battendo con lo stesso punteggio Le Ali Marsala.
Per l’occasione a difesa della porta della Th Alcamo Gabriele Randes, in prestito dal Valentino Ferrara Benevento,  protagonista di diverse parate spettacolari e alcune reti da porta a porta.
Ma è stata la giornata per Alcamo di un vero e proprio connubio generazionale, che ha visto in campo i giovanissimi Daniele Cicirello, Samuele Orlando, Giuseppe Pizzitola e Giulian Stellina con i veterani Giuseppe Polizzi e Angelo Scire’, con Aleandro Fagone e Nicola Lipari a completare questo perfetto mix.
Alcamo ha sfiorato il grande risultato in questo sport, che pur essendo figlio della pallamano è molto diverso dalla versione giocata indoor.
La città nonostante le molte defezioni di giocatori, che potevano tornare utili in questo nuovo contesto, ha dimostrato che in un prossimo futuro, terminata l’attività indoor si potrà subito pensare alla versione Beach ad Alcamo,  disciplina che molto presto entrerà a far parte del programma delle Olimpiadi estive.
Intanto grande successo della manifestazione voluta dal comitato regionale della Figh del presidente Sandro Pagaria, con l’organizzazione  del comitato provinciale di Trapani, del  delegato Stefano Rallo e della Th Alcamo con i responsabili della nuova sezione Beach Aleandro Fagone e Giuseppe Polizzi e la collaborazione del Comune di Alcamo.
L’attività del Beach Handball ad Alcamo non si fermerà con gli under 15/13, che potranno allenarsi grazie alla collaborazione di un lido del lungo mare Battigia per preparare insieme alla prima squadra il torneo di Marsala del 27 Luglio.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTurista soccorsa allo zingaro grazie all’intervento di un elisoccorso
Articolo successivoDeleghe, una rimodulazione con importanti novità