“La verità processuale rimarca la verità che Abc ha rivendicato sin dall’indomani di quel 21 maggio 2012”

1134

Dopo la sentenza Voto di scambio ad Alcamo, condannato ex consigliere Antonio Nicolosiil comunicato di Alcamo Bene Comune

ALCAMO. Alcamo Bene Comune, che sin dal giorno dopo delle elezioni nel 2012, aveva richiesto la verità sui fatti avvenuti in quella tornata elettorale, non può che aver accolto con soddisfazione questa prima sentenza. Una lotta quella di ABC che aveva lo scopo, come leggiamo in un comunicato di Liberare la nostra Alcamo dalle strette maglie di un metodo politico che lede anche la più basilare delle regole democratiche sancite dalla nostra Costituzione” sottolineando che “il percorso per ridare dignità al diritto di voto e al libero esercizio dello stesso non può che muovere dall’accertamento giudiziario dei fatti“.

ABC nell’esprime soddisfazione evidenzia anche che si tratta di “prime pronunce di condanna, seppur non definitive e confidiamo ancora nel lavoro della Magistratura“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVoto di scambio ad Alcamo, condannato ex consigliere Antonio Nicolosi. Assolto Milana
Articolo successivoPresentazione dell’app Prìmere. I ragazzi dell’istituto tecnico di Alcamo incontrano l’associazione LiberoFUTURO.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.