Gucciardi sceglie Tranchida

1585

Trapani verso il voto: il deputato e maggiorente del Pd trapanese rompe il silenzio

Baldo Gucciardi sceglie Giacomo Tranchida per Trapani. La svolta è di quelle destinate a lasciare il segno perchè il deputato regionale del Pd è capofila di una corrente che a Trapani ha sempre visto come il fumo negli occhi l’ex sindaco di Erice e Valderice. Tranchida, superato proprio da Gucciardi per una manciata di voti alle ultime Regionali nella lista del Pd trapanese, ha però incassato il sostegno dell’amico/nemico di partito. “Trapani è una città disorientata – scrive Gucciardi sul suo profilo Facebook -.E’ urgente scegliere la soluzione che ridia fiducia e slancio alla comunità trapanese. Il tempo della discussione e della riflessione non può essere infinito. Anche per il Pd trapanese il tempo è ormai scaduto. Ora è il momento delle scelte, chiare e senza equivoci”.

“E se le esperienze civiche e movimentiste appaiono aderenti agli interessi di Trapani, ritengo che il Partito democratico debba tempestivamente orientarsi a percorrere questa strada per ridare punti di riferimento certi e di rassicurante prospettiva ad una comunità disorientata, quale quella trapanese, da troppo tempo priva di ancoraggi democratici indispensabili per quello sviluppo economico, sociale e culturale che i cittadini attendono. Per queste semplici ed inequivocabili ragioni – aggiunge Gucciardi -, pur rispettoso della autonomia del partito, ritengo indispensabile e non più rinviabile che il Pd trapanese valuti tempestivamente di offrire un concreto contributo politico e programmatico al progetto di governo della città di che da qualche settimana si va costruendo intorno alla candidatura di Giacomo Tranchida”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncontro Regione e ANAS per la prevenzione del rischio idrogeologico
Articolo successivoVia per Monte Bonifato in stato di abbandono: necessari interventi di pulizia e messa in sicurezza. Amministrazione Surdi assente