IPAB San Pietro di Alcamo. Settipani: “Necessario un lavoro di squadra” (VIDEO)

2139

Far risorgere l’IPAB. Fabio Settipani Psicologo-Psicoterapeuta nuovo membro del Consiglio di Amministrazione del San Pietro di Alcamo

IPAB, a questo acronimo si ricollegano le parole solidarietà, ma anche crisi, infatti da un po’ di anni si parla solo del secondo aspetto, a questa non è sfuggito il San Pietro di Alcamo. Un IPAB quello alcamese che ha visto alti, bassi e ultimamente si parlava del suo risorgere grazie all’insediamento di nuovi membri nel Consiglio di Amministrazione, poi una fase no per la decadenza di uno di essi, esattamente quello designato dalla Regione, per ragioni legate alle nuove elezioni. In carica quindi erano rimasti quello designato dall’Amministrazione comunale e quello designato dalla Chiesa, quindi un numero tale da decretare la decadenza del Consiglio, il numero minimo era tre.

Dopo tutto ciò si ritorna a parlare di rinascita. Il punto di partenza l’insediamento dei nuovi membri del Consiglio di Amministrazione, uno di questi è Fabio Settipani, psicologo-psicoterapeuta. Della sua nomina, del futuro del IPAB, del ruolo di membro del Consiglio di Amministrazione e della sua “missione”, anche perché carica non retribuita, abbiamo parlato nell’intervista.

Guarda l’intervista

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato Firenze
Articolo successivoCastellammare, rinviato consiglio comunale sulla TARI: “Mancano i revisori dei conti”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.