L’Alcamo Futsal pareggia col San Vito

810
Sedicesima giornata di campionato in serie D, l’Alcamo Futsal è impegnato nella difficilissima trasferta di San Vito lo Capo, che rappresenta una tappa fondamentale nel cammino dei ragazzi di mister Attilio Gottuso verso la serie C2.
Il San Vito rappresenta un ostacolo ostico, sia perché occupa la terza posizione in classifica sia perché ha eretto tra le mura amiche un vero “fortino” visto che ha sempre vinto ad eccezione di un pareggio ottenuto contro il Salemi 1930.
L’Alcamo Futsal però parte subito forte e riesce a portarsi subito avanti con il gol di La Colla, risultato di 0-1.
I padroni di casa rispondono e dopo qualche tentativo riescono a trovare il pareggio, risultato di 1-1.
I bianconeri non mollano e passano nuovamente in vantaggio sempre con il bomber La Colla che porta il punteggio sull’1-2.
Il San Vito non ci sta e riesce nuovamente a trovare il pareggio portando il risultato sul 2-2.
Pochi minuti dopo i bianconeri avrebbero la possibilità di passare in vantaggio grazie ad un tiro libero, si occupa della battuta Parrino ma viene stoppato dall’ottimo portiere di casa.
Subito dopo sono i padroni di casa a passare in vantaggio trovando il gol del 3-2.
L’Alcamo Futsal non si arrende e riesce a trovare il pari con Parrino, poi nei minuti finali è ancora il San Vito ad andare in vantaggio, il primo tempo si conclude 4-3.
Nella ripresa sono gli ospiti a partire subito forte trovando il pareggio ancora con La Colla, risultato di 4-4.
La partita scorre piacevolmente con entrambe le squadre che giocano a viso aperto e ci sono azioni da una parte e dall’altra, fino al gol di Stabile che porta l’Alcamo Futsal sul 4-5.
Nei minuti finali del secondo tempo il San Vito riesce a trovare il gol del pari che fissa il punteggio sul 5-5 finale.
Interrotta la striscia di 10 vittorie consecutive, anche se la squadra del presidente Dara ha ottenuto il quattordicesimo risultato utile consecutivo, con questo punto che vale tantissimo e avvicina sensibilmente i bianconeri all’obiettivo finale visto che vincendo domenica prossima in casa contro il Favignana si potrebbe ottenere la vittoria del campionato e la conseguente promozione in serie C2 con una giornata d’anticipo.
Francesco Parrino (giocatore Alcamo Futsal):
“Siamo contentissimi per questa prestazione e per questo punto importantissimo ottenuto contro una squadra attrezzata e in un campo difficile.
Il risultato di oggi ci avvicina al nostro obiettivo ma dobbiamo essere bravi a rimanere concentrati e pensare alla prossima partita che giocheremo in casa contro il Favignana e che in caso di vittoria ci garantirebbe la vittoria del campionato”.

L’ Alcamo Futsal è scesa in campo mercoledi per l’ ultima giornata di Coppa Trinacria in casa del Club 83, partita non utile ai fini della classifica perchè il Club 83 è giá qualificato per la finale e l’ Alcamo Futsal è giá fuori dai giochi.

La partita si conclude 3-2 per i padroni di casa, per gli ospiti in gol La Russa con una doppietta.

Mercoledí si è anche giocato il ritorno del playoff del campionato regionale juniores, i giovani bianconeri hanno bissato il successo della settimana prima battendo con il punteggio di 9-4 i pari etá dello Sporting Alcamo in gol Cruciata e Barresi con una tripletta a testa e poi D’ Angelo, Falco ed Emanuele Lombardo.

In virtú anche dello 0-6 dell’ andata i ragazzi di Lo Faro e Barresi si qualificano per i quarti di finale regionali dove ad attenderli c’è la corazzata Mabbonath, la partita di andata si giocherá martedi a Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTH Alcamo colpaccio al Pala Forum di Agrigento
Articolo successivoA Castellammare convegno su “la composizione della crisi da Sovraindebitamento”