“Volontariamente Volontario”, il vero significato del “Dono”

1344

Sabato 17 Marzo 2018, alle ore 17:30, presso il Centro Congressi Marconi si svolgerà un convegno, organizzato da “Unione Ex Allievi/e di Don Bosco”, dal tema: “Volontariamente Volontario”.

Il valore del volontariato il vero significato del “Dono”, questo l’elemento centrale del tema proposto. E ciò si mette in evidenza anche nelle parole del Presidente dell’Unione, Giuseppe Scibilia, che afferma: “In un mondo, come quello odierno, che va sempre più di corsa e in cui poco ci si preoccupa dell’attenzione all’altro, sottolineare la bellezza e il dovere del servizio “gratuito” del volontariato e la storia della casa salesiana di Alcamo è un impegno necessario per condividere esperienze, storie e testimonianze”.

Il programma:

  • introduzione di Giuseppe Scibilia – Presidente Unione Exallievi/e di Don Bosco;
  • i saluti del Sindaco di Alcamo Domenico Surdi e di Don Giuseppe Raimondo – Direttore Opera Salesiana Don Bosco di Alcamo.

Seguiranno gli interventi di

  • Rosetta Scibilia – Assistente sociale Servizi Sociali Comune di Alcamo;
  • Liborio Di Cristina – Direttore scientifico Associazione “Onconauti” Alcamo;
  • Don Franco Di Natale – Direttore Istituto Teologico San Tommaso di Messina.

Infine le testimonianze dei volontari. Verranno condivise, infatti, storie di volontariato a cominciare dalle esperienze dei primi anni 70 degli oratoriani nelle baracche dei terremotati, alle operazioni Mato Grosso, per non dimenticare i campi di lavoro di Palma di Montechiaro. Un’attenzione particolare verrà riservata all’esperienza del GREST, che da 60 anni è un appuntamento fisso per i ragazzi alcamesi con oltre 100 animatori volontari.

Modererà l’incontro Chiara Gucciardo – Vice Presidente Giovane Unione Exallievi/e di Don Bosco di Alcamo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRicordando il dott. Armando Navarra
Articolo successivoSotto il molo gli scarichi abusivi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.