Donato un defibrillatore alla San Giovanni Bosco

3173

Un triste evento diventa occasione per un grande gesto. Il ricordo di Gaspare De Simone sarà legato ad uno “strumento di vita”

ALCAMO. La scuola San Giovanni Bosco di Alcamo ha ricevuto un defibrillatore, a donarlo la famiglia De Simone, che alla morte di Gaspare De Simone ha raccolto il denaro per fare questa donazione. Un regalo diverso per far si che la scomparsa del caro possa aiutare a salvare vite umane. Naturalmente contento il Dirigente Scolastico della San Giovanni Bosco, Giacomo Raspanti, e contento anche l’emozionato figlio di Gaspare De Simone, Mario, in rappresentanza della famiglia. Presente anche il rappresentante delle famiglie della scuola Stefano Abbinanti.

L’intervista:

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRievocazione storica di Castellammare, consiglieri chiedono di mettere in bilancio le somme
Articolo successivoDalla vendita di cd alla cocaina, carabinieri arrestato 31enne
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.