Arrestato uno spacciatore con oltre un etto di hashish e 17 dosi di cocaina

2897

Ennesima operazione antidroga della Polizia di Stato, mercoledì 24 gennaio, a Trapani

TRAPANI. La Squadra Mobile ha tratto in arresto il trapanese Di Giovanni Giancarlo, di anni 25, gravato da numerosi precedenti, il quale è stato trovato complessivamente in possesso di oltre un etto di hashish, e diciassette dosi di cocaina.

L’arresto è stato eseguito nell’ambito di un’attività investigativa esperita dagli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, i quali, dopo un pedinamento, hanno colto il Di Giovanni mentre spacciava diverse dosi di hashish.

È scattato dunque il blitz dei poliziotti, che hanno trovato il Di Giovanni in possesso di circa 50 grammi di hashish, già confezionati in molteplici dosi avvolte da carta stagnola, 14 dosi di cocaina, riposte in altrettanti involucri di plastica termosaldata, nonché circa 80 euro, in banconote da piccolo taglio e monete.

Di conseguenza, gli agenti operanti hanno esteso i controlli presso l’abitazione dello spacciatore, rinvenendovi altri 50 grammi circa di hashish ed ulteriori tre dosi di cocaina.

L’attività di pedinamento era iniziata qualche giorno fa, quando i poliziotti si erano accorti che il Di Giovanni era solito consegnare le dosi di stupefacente recandosi, a piedi o in bicicletta, direttamente presso i clienti.

Il giovane è stato dunque tratto in arresto e successivamente condotto presso la casa circondariale di Trapani, in attesa del giudizio convalida.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Mio padre. Internato militare italiano nei lager tedeschi”, una conferenza rivolta agli studenti in occasione della Giornata della memoria
Articolo successivoSantangelo (M5S): “A Trapani vietato Morire”