L’Alcamo Futsal supera, in casa, il Club 83

845
Nona ed ultima giornata di andata per l’Alcamo Futsal che ospita in casa gli amici del Club 83 di mister Badame.
La partita inizia con i padroni di casa in possesso palla e gli ospiti palermitani che si rendono pericolosi in contropiede.

 

Passa poco dall’inizio e il portiere ospite viene impensierito in più di un’occasione fino alla bordata dalla distanza di La Russa che si infila nel “sette” e porta in vantaggio i bianconeri, risultato di 1-0.
Pochi minuti dopo La Russa si ripete e sempre dalla distanza raddoppia, Alcamo Futsal che allunga sul 2-0.
I padroni di casa sembrano in controllo ma perdono palla in uscita, gli ospiti ne approfittano e segnano il gol del 2-1.
A seguire, ancora l’Alcamo Futsal in avanti con Stabile che a colpo sicuro colpisce un clamoroso palo.
Il Club 83 non ci sta e cerca il pari, impensierisce Piazza e pareggia il conto dei pali.
Nel finale del primo tempo è però Parrino, con un delizioso pallonetto, a portare i padroni di casa sul 3-1.
In pieno recupero il Club 83 accorcia nuovamente le distanze, si va a riposo sul 3-2.
La ripresa inizia subito forte con le due squadre che si affrontano a viso aperto, ci sono occasioni da una parte e dall’altra, i due portieri però si oppongono alla grande.
Nella seconda metà della ripresa l’Alcamo Futsal colpisce una traversa e il Club 83 risponde colpendo l’incrocio dei pali.
La partita scorre piacevolmente e, quando mancano circa cinque minuti al termine, gli ospiti schierano il portiere di movimento, ma la difesa comandata da Piazza e Riparia regge bene e i bianconeri in contropiede allungano sul 4-2 con Stabile, servito deliziosamente da La Russa che fino a quel momento aveva peccato un po’ troppo di egoismo. Nel recupero gli ospiti continuano ad attaccare con il portiere di movimento finché S. Milazzo non intercetta un pallone e dalla sua area di rigore lo scaraventa nella sguarnita porta avversaria, risultato di 5-2, si conclude con questo punteggio la partita.
Buona partita per i ragazzi di mister Gottuso che hanno avuto la meglio su una squadra tosta e ben messa in campo e che meriterebbe una posizione di classifica ben più importante.
Partita comunque bella e ben giocata da entrambe le squadre. Archiviata anche questa partita con un risultato positivo, adesso la testa va a domenica prossima quando l’Alcamo Futsal sarà impegnato sull’assai difficile campo del Poggioreale.
Daniele Piazza (Giocatore Alcamo Futsal):
“Oggi siamo stati dei leoni, abbiamo messo una grande grinta in campo, su tutti voglio elogiare Peppe Riparia che ha fatto una gran partita in difesa, sono fiero di far parte di questo gruppo, ottima gestione anche da parte del mister, adesso subito testa alla prossima partita”.
 Mercoledí è anche andata in scena la seconda giornata di Coppa Trinacria e gli alcamesi hanno affrontato fuori casa il forte San Vito lo Capo.

La partita si è conclusa con il punteggio di 8-4 per i padroni di casa, sconfitta giusta anche se il punteggio risulta essere un pó pesante, visto che l’Alcamo Futsal ha anche colpito un palo e sbagliato due tiri liberi, bisogna anche ricordare le pesanti assenze e la presenza di molti juniores in campo, in gol S. Milazzo, Stabile, La Russa e Bongiovanni.

Giovedi stessa trasferta anche per la juniores di Barresi e Lo Faro che ha battuto i pari età del San Vito con il punteggio di 3-9 in gol sette volte Cruciata poi Eterno e Stabile, i bianconeri continano ad essere al camando del girone A del campionato juniores con otto punti in piú del Marsala Futsal secondo, prossima partita in casa mercoledí prossimo contro la Jatina Partinico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCiclo rifiuti nel Trapanese. Palmeri: “Subito impianti già autorizzati, no a forzature”
Articolo successivoD’Alì, sentenza annullata