Esce “In the Middle of the Universe”, il nuovo album del palermitano Renato Scozzari

822

PALERMO. È uscito lo scorso venerdì 5 Gennaio “In The Middle of the Universe”, il nuovo album dell’artista palermitano Renato Scozzari, musicista, cantante e tastierista palermitano con già all’attivo quattro album (tre album strumentali: “Songs for Benny” de 2011, “Dune” del 2012, “Eja” del 2013 e uno di inediti in lingua italiana: “Adesso canto” del 2015) e verrà presentato al pubblico domani, sabato 13 Gennaio, alle 17, presso il ModWear, (via Roma 377). L’album, contenente 9 brani e distribuito dalla Tronos Digital, è un viaggio all’interno di atmosfere musicali Pop Dance e hanno come tematica principale il futuro dell’umanità che andrà ad abitare altri pianeti e altri sistemi solari, con una consapevolezza e una maturità finalmente raggiunte. “Già da tempo amici all’estero ma non solo – dichiara Renato Scozzari –  mi chiedevano insistentemente quando mi sarei deciso a cantare in inglese. Eccolo finalmente! Questo nuovo progetto mi ha assorbito interamente per quasi due anni e alla fine mi sono trovato a comporre ventiquattro nuove tracce. Ne ho selezionato nove, le più rappresentative”.

Per la realizzazione dei testi il musicista si è avvalso della collaborazione di due autori stranieri, l’inglese Maurice Vent e il francese Lukas Dunoche. L’album è stato composto e suonato interamente da Renato Scozzari, fatta eccezione per Living in Galaxy, brano in cui a suonare c’è chitarrista Carlo Mineo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI debiti della Lega Navale
Articolo successivoVerso la stabilizzazione dei lavoratori del Comune di Alcamo, soddisfazione della Uil Trapani