Scaduto il termine per la relazione del Sindaco al Consiglio Comunale. ABC: “sollecitare il Sindaco a presentare tale fondamentale relazione”

1784

“Ogni anno il sindaco presenta una relazione scritta al consiglio comunale sullo stato di attuazione del programma e sull’attività svolta nonché su fatti particolarmente rilevanti” e “Il consiglio comunale, entro dieci giorni dalla presentazione della relazione, esprime in seduta pubblica le proprie valutazioni”. Il termine per la presentazione della relazione era il 20 Giugno 2017, quindi sono passati 93 giorni dalla scadenza. A rilevare ciò è il gruppo di ABC che in un comunicato specifica altresì:

– che, nelle proprie funzioni di indirizzo e controllo previste dalla legge, tale relazione assume una fondamentale importanza;
– che l’attuazione del programma elettorale è la precondizione essenziale per l’istaurarsi di un buon dialogo tra l’amministrazione e la cittadinanza;
– che gli elettori hanno votato questa amministrazione e il relativo programma depositato in segreteria prima delle elezioni e adesso ne chiede l’attuazione.

E per questo i Consiglieri di ABC/Alcamo Cambierà chiedono al Presidente del Consiglio Comunale di “volersi adoperare, a tutela del consiglio comunale che lei rappresenta, per sollecitare il Sindaco a presentare tale fondamentale relazione, in modo da convocare, conseguentemente una seduta del consiglio comunale che possa esprimere, come vuole la legge (ad oggi disattesa), la proprie valutazioni”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRegionali, prima candidatura a Castellammare del Golfo con Nello Musumeci
Articolo successivoL’Alba Alcamo giocherà a Casteldaccia, anzi no a Caccamo…
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.