Castellammare, colazioni e caffè con i filosofi. Torna “Filosofia d’a-Mare”

1662

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Ritorna a Castellammare il festival nazionale della filosofia. Tra passeggiate filosofiche, colazioni e caffè con i filosofi, passando per passeggiate turistiche, mare, meditazioni e tavole rotonde, sarà la festa “della filosofia di strada per non…filosofi”. Da giovedì 1 a domenica 4 giugno, quattro giorni per rilassare corpo e mente tra mare e discussioni filosofiche con la quarta edizione di “filosofia d’a-mare”. Il festival, proposto con una formula innovativa che mira a spingere a pensare, a con-filosofare, a non limitarsi al semplice ascolto di relazioni, è ospitato  per il secondo anno a Castellammare dove la precedente edizione è stata molto apprezzata. L’evento è patrocinato dal Comune di Castellammare ed organizzato dalla scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone” di Palermo, dal gruppo editoriale “Di Girolamo” di Trapani e dalla fattoria sociale “Sara e Martina” di Bruca.

«Un importante evento culturale che consente di rilassare corpo e spirito con esperti e docenti qualificati come ad esempio il professore Augusto Cavadi, saggista e consulente filosofico. Siamo davvero lieti -affermano il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore alla Cultura Salvo Bologna- che il festival della filosofia, che nella terza edizione ha visto partecipanti da tutta Italia, si svolga anche quest’anno nella nostra città poiché la manifestazione ha un importante valore culturale e contemporaneamente ci consente di promuovere il territorio. Ringraziamo quanti hanno prenotato la partecipazione al festival scegliendo di pernottare tra le varie strutture alberghiere del territorio e rimarranno nella nostra città per queste quattro giornate di filosofia davvero d’a-mare».

L’organizzazione ha offerto anche l’opportunità di convenzioni speciali. Il programma del festival in dettaglio nella locandina allegata e nella paginahttp://www.filosofiaperlavita.it/2017/02/festival-nazionale-della-filosofia-da.html

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArresti domiciliari confermati per Fazio. I suoi sostenitori ribadiscono il loro impegno
Articolo successivoNuova professione tra le clarisse ad Alcamo