“Prendiamoci cura del nostro Parco”

975

“Prendiamoci cura del nostro Parco”, è un’iniziativa che si terrà il 14 maggio 2017. L’evento si collega alla ventiduesima edizione di “Salvalarte”, promossa da Legambiente e vedrà coinvolte l’Amministrazione Comunale di Calatafimi Segesta e tutte le Associazioni Culturali che operano nel territorio.

I partecipanti, accolti dal personale del Parco , presso il piazzale, dalle ore 9,30 saranno riuniti in piccoli gruppi coordinati dal Direttore e dal personale del Parco e condivideranno l’impegno di una raccolta straordinaria di materiale di scarto abbandonato, contribuendo alla pulizia e alla “cura” del Parco.

Ognuna delle “squadre” avrà assegnata un’area del Parco. La “raccolta”, che si caratterizzerà “quale momento di sensibilizzazione e di incontro in cui la partecipazione avrà la connotazione di “gara” virtuosa; un impegno concreto sui temi del rispetto dell’ambiente e del nostro patrimonio culturale”.

Ai partecipanti è consigliato un abbigliamento adeguato e propria attrezzatura per la raccolta (guanti e sacchetti).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASPETTO LOGISTICO:

gli aderenti alla manifestazione saranno accolti dal Personale del Parco, presso il Piazzale a partire dalle ore 9,30.

Tutti gli intervenuti saranno raggruppati in “squadre”, ciascuna delle quali avrà assegnata un’area del Parco. La “raccolta”, che si caratterizzerà quale momento di sensibilizzazione e di incontro in cui la partecipazione avrà la connotazione di “gara” virtuosa; un impegno concreto sui temi del rispetto dell’ambiente e del nostro patrimonio culturale.

I partecipanti sono invitati a contribuire all’iniziativa muniti, ciascuno, di propria attrezzatura per la raccolta (guantini e sacchetti).

È consigliato l’uso di abbigliamento adeguato e di cappellini.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCaccia ai latitanti di Cosa Nostra, nasce lo squadrone dei “Cacciatori di Sicilia” dei Carabinieri
Articolo successivo“Prevenzione attraverso la Nutrizione”, convegno al Castello Arabo Normanno