TH Alcamo cede a Mascalucia, la differenza la fa la condizione fisica

1207

Aetna Mascalucia – Th Alcamo 37 – 23 pt ( 21- 13 )

Aetna :Calatabiano , Conte , Carbonaro 1 , Celano 2 , Corsico 4 , D’Urso 3 , Disca 1, Galati Capraro 9 , Musumeci 5 , Quattrocchi D. 5 , Quattrocchi M.1, Squillaci 2 , Torrisi 1, Zappalà 5 .All . Pietro Pistone.
Th Alcamo :Mistretta , Scaglione , Scire’ 3 , Lipari 2, Fagone 5, Giorlando, Lauria, Randes 5, Boni’ 3 ,Calamia, Guinci 3 , Grizzo 2. All. Benedetto Randes.
Arbitri : Cardaci – Tilaro.
È durata dieci minuti Aetna Mascalucia – Th Alcamo, 6 – 5 , il parziale , poi la differenza di condizione fisica ha fatto la differenza , con la Th Alcamo ormai certa del quarto posto che in pratica non ha trovato la forza per reggere un confronto a dir poco impari.
Così da una parte la voglia di chiudere al secondo posto , con il miglior attacco e la migliore difesa del campionato ,  ha visto il Mascalucia giocare su ritmi elevetissimi , contro una Th Alcamo che senza l’impellenza di fare risultato ha fatto sì che Scire’ e compagni alla fine del primo tempo fossero sotto di otto reti, 21 – 13.
Secondo tempo che ha visto Alcamo tentare di limitare i Danni , meno sette  fino alla metà della ripresa ,  27 – 20 ,poi spazio per tutti in casa Th Alcamo , ma la panchina dell’Aetna  è sterminata , così  anche le seconde linee catanesi finiscono per rendere la vittoria larghissima , 37 – 23 il finale per la formazione Etnea.
In casa alcamese da sottolineare la bella prova del 16enne mancino Mario Boni’ ,  autore di tre belle reti , proprio l’aver fatto crescere i più giovani è una delle note positive della stagione , se si pensa anche alla crescita di Calamia ieri in non perfette condizioni fisiche anche lui del 2000  e di Vincenzo Randes un 99 , ormai punto di forza della formazione alcamese.
In conclusione da segnalare anche l’esordio del 19enne Leonardo Lauria , ultimo arrivato in casa Th Alcamo ,ma tra i primi per dedizione ed impegno.
Ora alla dirigenza il compito di rinforzare l’organico in vista della prossima stagione , dopo un campionato che ha visto la Th Alcamo nettamente al di sotto del suo Blasone.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSorpresi a rubare in un’abitazione. Arrestate due persone
Articolo successivoLotta allo spaccio di stupefacenti. Un uomo arrestato