Alcamo Bene Comune: ristabilire il turno del giovedì per la raccolta di RSU

2279

Le assemblee dei lavoratori del settore raccolta rifiuti di questi giorni e le possibili riunioni nel fine settimana hanno un impatto negativo sulla raccolta dei rifiuti: “la situazione della città, dal punto di vista, non solo estetico, ma anche igienico –sanitario si presenta allarmante e che la situazione può solo peggiorare”. Questo ha spinto i consiglieri di Alcamo Bene Comune a richiedere all’Amministrazione alcamese  di ristabilire il turno di raccolta dei rifiuti-RSU del giovedì prima soppresso. I consiglieri ABC lo richiedono anche per “consentire di alleviare i disagi della cittadinanza costretta ad accumulare quantità insostenibili di rifiuti nella propria abitazione”.

Infine sempre gli stessi consiglieri chiedo che “sabato prossimo (22/4/2017) il servizio venga effettuato seguendo un percorso inverso rispetto al percorso ordinario per evitare che, per la terza volta in pochi giorni siano le stesse identiche zone a subire il disservizio visto che a metà mattinata l’operatività viene sospesa”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEnnesima aggressione al Pronto Soccorso di Alcamo
Articolo successivoI Carcerati “trapanesi” si aprono agli studenti
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.