Escono fuorimano e precipatano sotto un ponte nel territorio di Castelvetrano, due i morti

5804
Immagine di repertorio

CASTELVETRANO. Hanno perso la vita, due uomini, che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto. L’auto ha sfondato il guardrail uscendo di strada e finendo sotto il ponte ad un altezza di circa sessanta metri. L’incidente è avvenuto probabilmente ieri notte, quando i due si trovavano sulla statale 115, lungo il viadotto Belice. Le cause sono ancora da accertare, anche se pare si tratti di una perdita di controllo.

L’accaduto è stato scoperto solo questa mattina, quando alcuni automobilisti hanno individuato l’auto e allertato i soccorsi. Sul posto ad estrarre i corpi i vigili del fuoco.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSiamo Castellammare: “il nostro senso di responsabilità ci spinge a difendere il “Comune””
Articolo successivoQuella strana “gabbia” in villa Margherita. Intervista all’assessore Maurizio Paradiso