Kick Boxing: atleti alcamesi sui gradini più alti

5393

Sono sempre loro i 4 atleti alcamesi della shot 365 combat academy a portare a casa le medaglie del gradino più alto del podio nella propria specialità di combattimento kick boxing.

Domenica 2 Aprile hanno gareggiato nella ultima tappa del circuito italiano (girone sud) a Messina. Gli agonisti del Maestro Roberto Bresciani salgono nel gradino più alto del podio.

Vincenzo Coppola si aggiudica il 1° posto nella categoria -89kg kick light e 3 posto nella -84kg;

Roberto Bresciani si aggiudica 1° nella categoria +94kg e 1° nella categoria -94kg kick light ;

Paolo Mancuso si aggiudica 1° nella categoria -70 kg;

Ed infine Saverio Giacone 1° nella categoria -63 Kg riesce a vincere contro un’atleta attualmente in nazionale.

Il maestro Bresciani si dichiara orgoglioso del risultato ottenuto dai suoi allievi nell’intero circuito della maratona italiana girone sud. Lo stesso maestro invita i suoi allievi ad un ulteriore sforzo ed impegno per l’ultima battaglia della finalissima italiana di Rimini, che si terrà il 2 3 4 Giugno 2017.

A noi non resta che fare un grande in bocca al lupo agli atleti alcamesi, che porteranno il nome di ALCAMO al nord Italia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConcorso internazionale per Cantanti Lirici “Città di Alcamo”, XX Edizione
Articolo successivo“Stranizzi d’amuri” laboratori e degustazioni alla Bagolino
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.