La violinista castellammarese Laura Sabella all’orchestra sinfonica giovanile siciliana

5773

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. La giovane violinista castellammarese Laura Sabella, 17 anni, è stata chiamata a far parte dell’orchestra sinfonica giovanile siciliana al teatro Politeama di Palermo, nata in seno all’orchestra sinfonica siciliana, dopo una selezione dei migliori talenti siciliani provenienti dai conservatori e dai licei musicali.

Laura Sabella, inoltre, di recente ha superato le preselezioni per la V edizione del concorso nazionale “Crescendo” per giovani talenti della musica. La giovane musicista castellammarese ha iniziato a studiare violino all’istituto comprensivo Giuseppe Pitrè ad indirizzo musicale e da 4 anni è in conservatorio sotto la guida del Maestro di fama internazionale Daniela Cammarano. Ha frequentato master class di violino e musica da camera su e giù per l’Italia. Per due volte ha fatto parte dell’orchestra internazionale di Lanciano quindi è entrata a far parte dell’orchestra sinfonica giovanile siciliana che ha debuttato a Natale. La promettente violinista castellammarese si è già fatta conoscere ed apprezzare per le sue qualità musicali superando alcune audizioni in seno ai violinisti dell’orchestra entrando a far parte di uno dei due quartetti e vincendo anche una borsa di studio per un’opera con musiche di Eliodoro Sollima. Alle selezioni per entrare a far parte dell’orchestra hanno partecipato oltre 250 giovani ed è attualmente composta da 100 strumentisti compreso Laura Sabella. Nata per riportare i giovani a teatro, l’orchestra è già un successo in termini di consensi: sold out ogni volta che è andata in scena scommettendo sui giovani, riportandoli a teatro e diffondendo la musica classica anche su internet con lo streaming.

Laura adesso ha superato le selezioni per il concorso a cura del direttore stabile dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, Simone Bernardini. I candidati ammessi al concorso sono 40 ed a tutti saranno offerte delle masterclass con i professori dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. I primi due classificati di “Crescendo” avranno l’opportunità di partecipare come solisti ospiti con l’Orchestra Sinfonica Siciliana durante la Stagione Sinfonica Siciliana 2017-18.

Il Sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola in un comunicato si congratula con la giovane vilnista: “Mi congratulo con la nostra concittadina per gli importanti risultati frutto di tenacia e passione  che,anche in considerazione della giovane età, rappresentano certamente un momento di crescita artistica e professionale, nonché una opportunità di carriera che dimostra anche l’importanza formativa della pratica musicale a scuola, che individua ed indirizza talenti e giovani promesse.Augurando pieno successo artistico a Laura, formulo gli auguri miei personali, della giunta e dell’intera città alla nostra giovane e promettente musicista ed alla famiglia”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBaby gang, un arresto
Articolo successivoLa Libertas Alcamo in gara uno affronta Adrano