Schiacciato da un traliccio, muore operaio a Mazara del Vallo

1885

Mazara del Vallo – Altra morte sul lavoro, la vittima un operaio palermitano , Giuseppe Romeo, 52 anni. Nello stesso incidente è rimasto gravemente ferito un altro operaio , Vincenzo Miraglia di 33 anni.

I due stavano lavorando su un traliccio della Telecom, alto 25 metri, nella contrada Affacciata, la ditta per cui lavoravano è la Romeotel.

Improvvisamente la struttura metallica si è piegata su se stessa schiacciando al suolo i due operai, che come detto dai soccorritori indossavano le imbracature di sicurezza. I Vigili del Fuoco subito li hanno estratti da sotto il traliccio, ma purtroppo per Romeo non c’era più nulla da fare, invece Miraglia mediante elisoccorso del 118 è stato trasferito al Civico di Palermo. Le sue condizioni spreoccupano.

La polizia sta indagando e ha eseguito il sequestro del traliccio e dell’area circostante disposto daaa Procura di Marsala.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDue operai morti a Mazara del Vallo. La Cgil: “Non è più tollerabile che le Istituzioni restino impassibili dinnanzi agli incidenti sul lavoro”.
Articolo successivoVandali in azione nel “Corso Stretto” di Alcamo. Video e Foto