Ladri in manette

2653

Trapani: tre arresti fatti dalla Polizia. Furto all’interno della Calcestruzzi Ericina Libera

foto volanteTre arresti in flagranza di reato sono stati operati dalla Squadra Volante di Trapani. A finire in manette in due distinte operazioni sono stati Damiano e Giuseppe Galazzo, padre e figlio, di 53 e 28 anni, nonché Cristian Valenti di 18 anni. Valenti stava rubando in una abitazione assieme a due complici minorenni, G.N. di 15 anni e C.I. di 17  anni, denunciati  alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo. I tre sono stati sorpresi dalla Polizia mentre uscivano da un appartamento sito a piano terra portando via un ciclomotore e una bicicletta, abbandonati non appena i tre hanno visto gli agenti. I Galazzo invece avevano preso di mira la sede della Calcestruzzi Ericina Libera, un bene confiscato alla mafia e oggi gestito da una cooperativa di lavoratori, nella zona industriale. Stavano rubando il gasolio contenuto nel serbatoio di un automezzo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteErrante: “Sull’Ospedale di Castelvetrano attenzione massima”
Articolo successivoPrima udienza per duplice omicidio colposo a Guidaloca: Pm presenta la lista testimoni fuori termine