Migranti in arrivo anche dal Nepal

1178
migranti trapani (8)Ennesimo sbarco oggi a Trapani, si tratta di clandestini soccorsi dalla nave militare Dattilo
TRAPANI. Sono 798 i migranti sbarcati oggi al porto di Trapani. Erano stati soccorsi nelle ultime 24 ore nel Canale di Sicilia dalla nave della Marina Militare Italiana “Dattilo”. . “Li abbiamo soccorsi in otto interventi differenti – dice Alessio Morelli, comandante della nave – in cinque casi siamo intervenuti direttamente, negli altri tre abbiamo effettuato dei trasbordi da altre imbarcazioni intervenute”. Intercettati anche 20 migranti che viaggiavano a bordo di un barchino da 7 metri.
I migranti viaggiavano su gommoni oramai alla deriva. Tra loro nove neonati e tantissimi bambini non accompagnati. Una donna è stata trasbordata durante il viaggio verso Trapani su una motovedetta della Guardia Costiera per essere trasportata immediatamente sulla terraferma, a Mazara, per essere trasferita in ospedale in quanto prossima al parto. Quasi tutti i migranti sono di nazionalità siriana e sub sahariana, tra loro anche migranti provenienti dal Nepal. Al termine dello sbarco saranno smistati: 200 andranno a Messina, 500 all’Hotspot di contrada Milo (al momento vuoto) e 100 nei centri di accoglienza in attesa dell’identificazione all’Hotspot.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFurti sotto gli ombrelloni di San Vito, denunciati due minorenni
Articolo successivoPerricone sotto processo
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.