Furti sotto gli ombrelloni di San Vito, denunciati due minorenni

1948

SONY DSC

SAN VITO LO CAPO. Grazie agli appostamenti di diversi giorni dei Carabinieri si è giunti all’identificazione di due minorenni, di 14 e 15 anni, che nella spiaggia di San Vito compievano i loro furti tra gli ombrelloni di ignari bagnanti.
Domenica G.S. e B.S., entrambi di Erice, sono stati colti sul fatto mentre sottraevano un borsello ad un turista intento a fare il bagno.

I due con la complicità della folla tipica delle domeniche d’agosto si sono allontanati indisturbati a piedi.

Fermati i due ragazzi incensurati, i militari hanno recuperato la referurtiva per restituirla al proprietario e provveduto a condurre in caserma i due minori che sono stati denunciati a piede libero e affidati ai rispettivi genitori.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAvviso ai naviganti: “Il faro del porto non funziona”
Articolo successivoMigranti in arrivo anche dal Nepal