Esplode bombola di gas a Calatafimi: un ferito

8344

20160511_104437“Sfiorata tragedia questa mattina a Calatafimi a causa dello scoppio di una bombola di gas”

CALATAFIMI. Tragedia sfiorata questa mattina intorno alle 6:30 a Calatafimi, in una abitazione nella zona tra contrada Ponte Patti e Celferraro, a causa dello scoppio di una bombola di gas. La deflagrazione ha semidistrutto una abitazione ed è rimasto ferito Giuseppe Barone che si trovava all’interno della casa in quel momento. L’uomo è stato trasferito d’urgenza a Palermo in elisoccorso e attualmente ricoverato al centro grandi ustioni di Palermo.

Sembra non sia in pericolo di vita anche se ha ustioni sull’80% del corpo. Sul posto per avere ragione delle fiamme e per mettere in sicurezza l’abitazione che si trova nei pressi di un rifornimento di gasolio, hanno operato i vigili del fuoco del distaccamento di Alcamo, ed ancora carabinieri e polizia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncendio in contrada Ponte Bagni a Casellammare: fuoco a pochi metri dalla ferrovia. Foto
Articolo successivoIl consigliere Giovanni Ciufia si autosospende dall’UDC: “La decisione scaturisce da una personale riflessione politica”