Partinico: Si danno alla fuga dopo un furto ma si schiantano contro due auto

2448

MATTINA BENEDETTO MOD

GIAMBRONE David MODPARTINICO. Erano entrati stamattina per consumare alcolici all’interno di un bar del centro di Partinico e poi hanno rubato una parte dell’incasso al proprietario. La compagnia dei carabinieri, congiuntamente al commissariato locale, ha provveduto ad arrestare in flagranza di reato David Giambrone, 36 anni, Benedetto Mattina, 38, e Rosario David, 29 anni, rispettivamente di Borgetto il primo e di Partinico i restanti.

Si tratta di tre soggetti già noti alle forze dell’ordDavid ROSARIO MODine che una volta chiesti nuovi alcolici al gestore e ottenuto un diniego, poichè già considerati in stato di alterazione psicofisica, hanno prima aggredito verbalmente lo stesso e poi , approfittando di una svista, provveduto a sottrarre 60 euro dalla sua cassa. Prelevato il denaro sono fuggiti su una Punto che si è schiantata su altre due vetture in una delle vie principali della cittadina. I controlli di rito hanno permesso di rintracciare i tre malviventi e provvedere al loro arresto. Sono quindi stati tradotti in tribunale a Palermo per procedere con il processo per direttissima.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArresti a Marsala, due per mandato internazionale
Articolo successivoSindacato dei Giornalisti di Trapani sulle vicende Bova e Giacalone