Cerimonia in onore di San Sebastiano Martire Patrono della Polizia Municipale

1705

SAN SEBASTIANO FestaIl 20 Gennaio 2016 ci sarà una cerimonia, organizzata dal Corpo di Polizia Municipale del Comune di Alcamo, in onore di San Sebastiano Martire, Patrono dello stesso organo di Polizia. Una leggenda che ci riporta all’Impero l’impero Romano guidato da Diocleziano. San Sebastiano divenne alto ufficiale dell’esercito imperiale, fu il comandante della prima corte della prima legione, di stanza a Roma per la difesa dell’Imperatore. Ma Diocleziano, che aveva in odio i fedeli verso Cristo, scoprì che Sebastiano era cristiano e esclamò: “Io ti ho sempre tenuto fra i maggiorenti del mio palazzo e tu hai operato nell’ombra contro di me.”. Da qui la condanna a morte, trafitto con le frecce, infatti il Santo viene raffigurato trafitto da frecce.

Alla cerimonia saranno presenti il Commissario Straordinario di Alcamo, Giovanni Arnone e le autorità.

Ecco il Programma:

. ore 10.45 Incontro con i convenuti;

. ore 11.00 Celebrazione della Santa Messa presso il Santuario di Maria SS. dei Miracoli ;

. saluti alle Autorità e agli Ospiti intervenuti.

Durante la cerimonia saranno premiati con pubblico riconoscimento tre Agenti del Corpo di Polizia Municipale, in quanto si sono distinti nell’ambito del proprio servizio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConcorso fotografico “Natale a Calatafimi”. La Foto meglio di tante parole.
Articolo successivoLa Virtus Trapani perde al fotofinish sul campo di Amatori Basket Messina
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.