Uomo arrestato per aver molestato una donna e la figlia di sette anni

995

Commissariato MazaraUn uomo di 40 anni è stato arrestato dalla Polizia a Mazara con l’accusa di  atti osceni in luogo pubblico continuati, corruzione di minorenne e tentata violenza privata. In particolare, l’uomo avrebbe ripetutamente molestato una donna e la figlia di questa di appena sette anni. Su richiesta della Procura di Marsala, il gip gli ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari, con l’applicazione del braccialetto elettronico.

L’uomo su di uno scooter ha bloccato la donna che era alla guida dell’auto, compiendo poi dinanzi alla donna e alla figlia atti osceni. La donna ha denunciato l’episodio e mentre venivano condotte le indagini lo stesso uomo avrebbe ripetuto analogo comportamento ai danni di un’altra donna. La Polizia ha reso altresì noto che a carico dell’arrestato esistono numerosi precedenti per reati di natura analoga.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn consiglio comunale bocciata tra le polemiche la “Castellammare Film Commission”
Articolo successivoI giovanissimi del Trapani calcio, presenti anche alcamesi, volano