Sport e valori al Trofeo Costa Gaia. Grande attesa per il “Gran Galà” e per l’arrivo della compagine Russa

1080

costa gaia 2011Il Costa Gaia, un evento sportivo tra i più attesi, sta per aver inizio. In questa edizione ci saranno sei regioni rappresentate (Sardegna, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia); la Russia, novità straniera assoluta; le società professionistiche della Sicilia (Trapani, Palermo e Messina); le migliori scuole-calcio del meridione d’Italia. Ecco in breve il 29° “Trofeo Costa Gaia”, che si terrà dal 27 a 29 Dicembre 2015 e dal 3 al 6 Gennaio 2016, e anche questa volta, assegnerà la “Conad Cup”.

L’evento, che ha come parola d’ordine lo sport come valori e comportamenti, quindi, anche in questa edizione 2015/2016, sarà assegnato il Premio Fair Play “Sergio Asta”, dedicato ad un giovane calciatore alcamese, tragicamente e prematuramente scomparso.

Come detto al Trofeo parteciperà la Repubblica Russa con una numerosa compagine composta da giovani calciatori di un importante e vasto istituto scolastico. Quindi tutti in attesa del “Gran Galà” di presentazione organizzato, come ogni anno dalla Scuola Calcio Adelkam, per permettere agli appassionati e ai ragazzini delle scuole-calcio, di vedere da vicino i campioni e gli allenatori del calcio professionistico. Saranno infatti presenti alla kermesse inaugurale, in programma qualche giorno prima del Natale, i tesserati di Palermo (serie A) e Trapani (serie B).

La consegna del premio “Sergio Asta”, della Conad Cup e degli altri trofei, avverrà allo stadio “Lelio Catella” di Alcamo, al termine delle finali del “XXIX Trofeo Costa Gaia” in programma nella mattinata del 6 gennaio 2016.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Fare Ambiente” sulla questione Monte Bonifato
Articolo successivoCivica promuove un comitato aperto a tutti coloro che vogliono rimboccarsi le maniche per la Cittadella dei Giovani