Frana zona Pioppo, disagio per i pendolari e automobilisti. Intervengono prontamente i Carabinieri

1358

Carabiniere interviene sulla franaDisagio per i pendolari e per i molti automobilisti che transitano sulla S.S. 186, a causa delle avverse condizioni meteorologiche, si è verificata una frana di fango e sassi, dal fronte di circa 200 metri che si è staccata dalla montagna e si è riversata  nella carreggiata, interrompendo così, il traffico veicolare.  I Carabinieri della Compagnia di Monreale sono prontamente intervenuti e si sono trovati davanti questa grossa massa di terra che ha invaso la strada e parzialmente danneggiato un autocompattatore per la raccolta dei rifiuti, i quali occupanti sono rimasti illesi.

Sono in corso i lavori per il ripristino della viabilità da parte di una locale ditta interessata dall’A.N.A.S.. Sul posto sono attesi funzionari dell’A.N.A.S. e della Protezione Civile per acclarare il dissesto idrogeologico; il loro parere sarà fondamentale per la riapertura della strada al traffico veicolare.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStriscia la Notizia per il Faimarathon
Articolo successivoAuto perde il controllo sull’A29 in prossimità dello svincolo Alcamo Ovest e finisce sulla polizia stradale
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.