Esercitazine Nato a Birgi, inciderà sull’operatività dell’aeroporto? Santangelo, 5 Stelle, contro il Ministro della Difesa

1113

movimento5stelleAeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi esercitazione NATO  “Trident Juncture”, inciderà sull’operatività dell’aeroporto? Una domanda lecita. Su questa scia l’atto di sindacato ispettivo – presentato da Santangelo del Movimento 5 Stelle – per avere notizie dal Ministro della difesa Pinotti circa l’esercitazione . Ma la risposta ha fatto infuriare Santangelo perché: “Il Ministro per tramite del sottosegretario del Ministero dell’interno  Manzione, ha risposto – sottolinea Santengelo – alla mia interrogazione leggendo il testo “copia e incolla” della risposta data ad una interrogazione presentata successivamente da una senatrice del PD.  Questo è l’imbarazzante governo italiano, che usa i “copia e incolla”, non rispondendo alla mia interrogazione. Questo è inconcepibile!
E’ inaccettabile perché all’interrogazione del Pd hanno risposto dopo solo tre giorni, mentre a noi del Movimento 5 Stelle dopo 3 mesi per leggere la stessa risposta identica data a Giugno!
Perché allora non ci hanno risposto contestualmente? Come sempre il Governo si mostra irrispettoso dell’opposizione e in questo caso anche dei cittadini che vedranno il loro territorio invaso da 1000 militari con lo spauracchio di quanto accaduto nel 2011!
Chiederemo immediati chiarimenti in aula al Ministro Pinotti e le sue scuse che deve soprattutto ai cittadini trapanesi.
Non saremo più disposti a tollerare comportamenti mediocri di chi invece di svolgere il lavoro in modo professionale,  omette di dare le corrette risposte a tutti i cittadini trapanesi”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAssenza di numero legale e consiglio rinviato
Articolo successivoForestali e lavoratori Esa, il Governo Regionale ci mette i soldi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.