In pareggio la prima gara di Coppa Italia dell’Alba Alcamo

957

calcioPALERMO. Finisce in pari, a reti inviolate, la gara di esordio in Coppa Italia tra Alba Alcamo e Cus Palermo, in casa di quest’ultima.
Circa 200 spettatori per una gara tutto sommato molto equilibrata che rimanda al ritorno l’esito del passaggio di turno per l’una o l’altra formazione.
Uno squalificato dalla terna arbitrale per il Cus: al 45′ Di Franco è stato mandato negli spogliatoi. Diversi gli ammoniti ma tutto sommato una gara piuttosto tranquilla, solo poco convincente per l’Alcamo. Mutolo ha richiamato i suoi ma bisogna tener conto delle assenze importanti di Pirrone e Manfrè e dell’infortunio avvenuto nel primo tempo che ha costretto all’uscita Mecanti, per lui solo qualche giorno di riposo, il più attivo della squadra fino alla sua uscita.

Cus Palermo si è rivelato una vera rivelazione e una squadra capace di entrare subito nella mentalità per affrontare il campionato che si appresta a cominciare.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl comune risponde alla proposta di Manno: “inattuabile la proposta di cartellino per la dirigenza”
Articolo successivoSemplicemente….Mostruoso