L’ASD Alcamo tra il “Paradiso” e “l’Inferno” calcistico

973

asd alcamo calcioL’ASD Alcamo, domani, nella sedicesima giornata del campionato di Eccellenza, incontra il Riviera Marmi, un punto in meno in classifica dell’Alcamo, ed ha solo un possibile risultato: vincere. La classifica dice questo: due punti dai playoff, ma tre punti dai playout. Quindi vincere diventa un imperativo.

La squadra alcamese ha tutte le carte in regla per vincere: nuovi arrivi e un allenatore che gode della fiducia della società.

Una brutta notizia arriva dall’infermeria, infatti l’attaccante nigeriano Ike, non si è ripreso dall’infortunio patito nella scorsa partita contro il Mussomeli.

La rosa, però, si è comunque arricchita con l’innesto del portiere alcamese Vito Ippolito (93′), che proviene dal Giulianova (serie D), e che di recente ha vestito le maglie di Mazara e Marsala.

La gara avrà inizio alle ore 15:00.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNatale al Parco, altre cinque giornate di successo
Articolo successivoAlcamo: nuove fontane in Corso dei Mille
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.